sabato 1 febbraio 2014

Matam

Buon sabato!
Torniamo a scrivere una recensione completa: oggi parleremo della pizzeria Matam, sita in via Lucchese 160, in zona Osmannoro, dove siamo stati un po' di tempo fa insieme a due nostri amici.
Il locale si trova in una zona non meravigliosa, non è neanche molto semplice da trovare se non ci si è mai stati, infatti è situato poco prima di una rotonda, a un angolo, in un recinto dove non sembra poter entrare. Se si riesce a trovare l'ingresso, comunque, si passa da una stradina stretta stretta con due muretti ai lati che immette in un cortile su cui dà una struttura che un tempo - probabilmente, date le fattezze - era un fienile. All'interno il locale è molto ampio, con soffitti alti, un bel forno a legna in bella vista, tavoli apparecchiati. Un pochino spoglio, alle pareti, forse perché è di apertura abbastanza recente .
La pizza che si può gustare in questo posto è in stile napoletano: la pasta ha un cornicione di circa 1,5 cm, soffice all'interno, più sottile e cedevole verso il centro; ha un gusto molto delicato, a noi quattro è sembrata un pochino sciocca, priva di sale... Ma è questione di gusti. B. ha preso una Margherita, nella quale il pomodoro era abbastanza presente, fresco, ma un po' troppo amalgamato con la mozzarella, che risultava più liquida del normale, come se fosse di bufala (ma era fior di latte): caratteristica, questa, che può piacere ma non piace al mio compare. Io ho preso una Focaccia con scamorza e verdure grigliate, ovvero una pizza senza mozzarella, ma con scamorza, zucchine, peperoni e melanzane grigliati: anche in questa mancava un po' di sale, sia nella pasta sia sulle verdure. Uno dei nostri amici ha preso il calzone, di cui potete ammirare, nella terza foto, le dimensioni decisamente abbondanti!
Da notare una cosa: in questa pizzeria si preparano anche pietanze senza glutine .
Il servizio è buono: i tavoli sono apparecchiati con tovaglie e tovaglioli di stoffa, i camerieri sono stati gentili, anche se abbiamo aspettato un pochino troppo per ricevere le nostre pizze. 
I prezzi non sono molto bassi: una Margherita costa 6 (la Marinara 5), le altre pizze vanno dai 7 ai 9 €; una bottiglia d'acqua da 75 cl viene 2 €, una Coca Cola media ben 5 €... Un po'cari, considerata anche la posizione geografica .
 

Pizza Margherita



















Focaccia scamorza e verdure grigliate

  


Calzone



















In sintesi, come ambiente ci siamo trovati molto bene, così come per la compagnia; anche il cibo non è stato male, peccato solo per la carenza di cloruro di sodio, di cui una lievemente maggiore abbondanza non sarebbe stata sgradita.
Certo, per chi ha problemi d'ipertensione e apprezza la pizza "napoletana", è un posto indicato!
A parte gli scherzi, invitiamo tutti, compresi i celiaci, a provare questa pizzeria e a farci sapere la sua opinione!

A prestissimo!!!


Voti 

Pizza:      B.                / R.
Locale:    B. / R.
Servizio: B.   / R.
Prezzi:     B.                   / R.

Voto complessivo: B. / R. 

 

6 commenti:

  1. Una recensione di qualità, ottima direi, complimenti.

    RispondiElimina
  2. Ciaooo ti ho conosciuto grazie all'iniziativa di Kreattiva. Complimentiiiiii, nuova follower!!! Se ti va di ricambiare mi farebbe piacere, ti lascio il mio blog: www.aloeverasabry.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Complimenti per tutte queste delizie!!!!!!!!!!!!!!!!!! Vengo dal Garden Party il giardino segreto, io sono un pasticcere, Ti seguo, ricambi????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei complimenti! ^__^ Ricambiato ^_^

      Elimina

Vi ringraziamo per i vostri commenti!