mercoledì 26 dicembre 2012

Buon Santo Stefano...

... con tanta cioccolata!  Un po' di dolcezza non guasta, soprattutto quando si tratta di una bella torta piena zeppa di cioccolata fondente come quella che vi sto per presentare!
Ebbene sì, qualche tempo fa ho avuto tempo per sperimentare una ricetta che avevo provato in passato e non avendo abbastanza tempo non ero riuscita a concludere in modo soddisfacente. La seconda volta è andata decisamente meglio, è uscita questa prelibatezza... Visto che siamo in periodo festivo, vi proponiamo la ricetta!


Torta "Cioccolato assoluto"



Questa torta non è molto semplice da realizzare per chi fosse alle prime armi in cucina, ma la cosa importante, più che l'esperienza, è il tempo. Prendetevi una mattinata o una serata libera, perché tra una cosa e l'altra passeranno ore prima che possiate dire: "Ho finito, eccola qua!".


 Ingredienti

Per la pasta frolla 
* 300 g di farina "0" o "00"
* 100 g di zucchero 
* 90 g di olio extravergine d'oliva o 200 g di burro
* 2 uova
* 30 g di cacao amaro in polvere
* Una bustina di vanillina
* Un pizzico di sale

Per gli strati di ripieno
* 450 g di cioccolato fondente (150 g +300 g)
* 3 tuorli
* 200 ml di panna fresca pastorizzata
* 40 g di burro 

 
 Preparazione 

Pasta frolla 
Setacciare la farina, lo zucchero, la vanillina, e il cacao e amalgamare bene; aggiungere le uova e il pizzico di sale e continuare a mescolare ottenendo un composto "sbricioloso". Aggiungere quindi l'olio (come ho fatto io) o il burro e impastare con le mani fino a ottenere un impasto untuoso e compatto. Avvolgere il tutto in un foglio di pellicola e lasciare riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Nel frattempo accendere il forno a 190 °C. 
Trascorsa la mezz'ora, riprendere la pasta e stenderla in una teglia di almeo 26 cm di diametro e forare la pasta stesa con i rebbi di una forchetta. Per evitare che l'impasto si gonfi, apporre un peso sopra la pasta: si può usare una teglia poco più piccola di quella usata oppure della carta da forno riempita completamente di fagioli.
Infornare per 20 minuti circa.

Una volta pronta questa base, lasciatela raffreddare e - a meno che non vogliate presentare la vostra torta nella stessa teglia utilizzata per la cottura - trasferitela sul vassoio su cui la servirete. 

Ripieno
Per il primo strato, fondere 150 g di cioccolato a bagnomaria e versarli sulla base, stendendo il più uniformemente possibile. Lasciare quindi raffreddare in frigorifero finché il cioccolato non sarà tornato solido.
Il secondo strato è più morbido. Scaldare la panna in un pentolino e versarla in una ciotola dove si siano messi 300 g di cioccolato fondente a pezzetti; mescolare bene fino alla completa fusione del cioccolato. Incorporare quindi i tre tuorli e i 40 g di burro (io ho usato il burro "leggero"). Mescolare bene e versare la crema così ottenuta sulla torta, stendendola uniformemente.
Lasciare raffreddare prima fuori poi dentro al frigorifero e dopo un'oretta... Voilà, una torta prelibata, anche se ultracalorica!!!


  

Una bomba, eh?! Infatti l'ho ribattezzata "Cioccobomba". Però è tanto buona e se fate qualche vasca a nuoto o qualche chilometro di corsa ve ne potete permettere un pezzetto! Inoltre siamo a Natale, un piccolo strappo alle regole della buona alimentazione si può fare...!

Devo dire che la mia versione è venuta un po' "crostosa", il bordo è gonfiato perché non avevo un peso adatto... ma la prossima volta proverò con i fagioli!

A presto!!! 
    

5 commenti:

  1. Molto ma molto interessante! Però la proveremo quando saremo meno satolli...
    Tantissimi auguri di buon anno! E buone pizze!

    RispondiElimina
  2. Ciao, ti ho conosciuta grazie all'iniziativa di Rosa!! Da oggi ti seguo con piacere,sei bravissima :) se vuoi ti aspetto nel mio.
    TANTISSIMI AUGURI PER UNO SFAVILLANTE 2013 !!
    Baci Elly …………✫¸.•°*"*°•. ✫ ..……….★✫★ ..…….★✫✫...

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. buon anno!!!
    Davvero ottima questa torta!!!
    Posso copiartela??? :)


    http://lacicatricedelblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Ciao,ti ho conosciuta garzie a kreattiva,io adoro la pizza e sono un'appassionata e la faccio sempre tutte le domenica sera.Questo blog è fantastico!complimenti a piu tardi che verrò a conoscervi meglio ciao

    RispondiElimina

Vi ringraziamo per i vostri commenti!