domenica 16 settembre 2012

Senzanome

Carissimi visitatori, seguaci o non, è con grandissimo orgoglio ed entusiasmo che vi presentiamo oggi la nostra cinquantesima recensione!!!
 
Già, infatti ieri sera abbiamo provato - senza volere, perché avevamo altri programmi - una nuova pizzeria, Senzanome, in via A. F. Doni, 43. 
Nonostante il nome, il locale non è per niente anonimo: è, anzi, piuttosto accogliente, con muri color rosso Bordeaux, tavoli apparecchiati bene, alcuni quadrati con sedie, altri rotondi con dei divanetti a mezzaluna per sedersi, adatti a cene in compagnia di amici, infatti hanno fino a otto posti. Inoltre ieri sera c'era della buon musica di sottofondo. Molto carino!
Le pizze non sono da meno. Abbiamo ordinato una Margherita (B.) e una Primavera (io), bianca con mozzarella, salmone, zucchine grigliate e rucola. La pasta è "alla napoletana", con un bel cornicione pieno e soffice alto circa 1 cm o più, ben cotta, al centro sottile ed elastica, saporita; la mozzarella è ben cotta, filante, sapida e - nella Margherita - il pomodoro è fresco, piuttosto liquido, saporito, forse un po' troppo salato, ben distinto dalla mozzarella. Nella Primavera la farcitura è abbondante e saporita, il salmone è a pezzettini e a mio parere sta molto bene con la rucola, che con il suo amarognolo "stempera" il dolciastro (sembra negativo ma non lo è) di questo prelibato (almeno per la sottoscritta) pesce. Insomma, delle buone pizze!
Il servizio è un po' sopra la media: i tavoli, come detto, sono apparecchiati, hanno delle belle tovaglie di stoffa marrone coperte da tovaglie bianche della stessa stoffa, peccato che i tovaglioli siano di carta, una piccola caduta di stile... I camerieri sono stati disponibili e gentili, anche se non avevamo prenotato ci è stato provvisto un tavolo (da otto, perché prenotato per tre quarti d'ora dopo! ), inoltre le pizze sono arrivate in meno di cinque minuti, a tempo di record!
I prezzi non sono male: le pizze vanno dai 4 (Marinara) ai 9 €, la Margherita viene 4,50 €; una Coca Cola in lattina costa 2 €, ma 0,75 l d'acqua vengono ben 2,50 €. I dolci vanno dai 3 ai 5 €, inoltre ho visto che le insalatone costano tutte 5 €: non so quanto siano "-one", però come prezzo non è eccessivo, per la nostra città. Non è una pizzeria cara, sicuramente.

Pizza Margherita













Pizza Primavera















Abbiamo mangiato bene, dopodiché abbiamo raggiunto dei nostri amici coi quali avevamo fissato di vederci. Grazie anche a questo simpatico imprevisto della cena in pizzeria, abbiamo trascorso una bella serata!
Ci sentiamo di consigliarvi questo ristorante, se amate la pizza un po' alta .

Alla prossima recensione!!!

Voti

Pizza:     B. 3 pizzettine e mezzo   / R. 4 pizzettine
Locale:   B. 4 pizzettine / R. 3 pizzettine e mezzo
Servizio: B. 4 pizzettine / R. 4 pizzettine
Prezzi:     B. 4 pizzettine / R. 3 pizzettine e mezzo       

Voto complessivo: B. 4 pizzettine / R. 4 pizzettine 

1 commento:

Vi ringraziamo per i vostri commenti!