mercoledì 25 luglio 2012

Rossopomodoro (Rimini)

Vi meraviglierete della rapida successione di recensioni in questi ultimi giorni... Ebbene sì, siamo stati più attivi, complici la vacanza e il bel tempo!
Vi parleremo ora della pizzeria Rossopomodoro di Rimini, in V.le Amerigo Vespucci, 50, raggiungibile benissimo con l'autobus numero 11 e a piedi dalla fermata numero 14.
Il locale è uno dei tanti appartenenti alla catena Rossopomodoro, che vanta diversi ristoranti non solo in Italia (tra cui anche Firenze), ma anche nel Regno Unito, in Spagna e in altri Paesi, in Europa e in altri continenti (se siete interessati, visitate il sito). Non sappiamo come siano gli altri locali, se simili o meno, ma questo è ampio, con un grande spiazzo coperto ma aperto tu tre lati che dà sulla strada; i tavoli sono apparecchiati con tovaglie e tovagliette di carta resistente e morbida e decorati da simpatici lumini dalla forma di lampade a olio. Carino e accogliente!  
Le pizze che abbiamo ordinato sono state la solita Margherita (di cui non troverete il nome nel menù, si tratta però di una San Marzano senza formaggio grana) e una Tufanese, con formaggi campani (mozzarella, pecorino bagnolese, erborinato di bufala, caciottina fresca di bufala, panna e grana). Entrambe le pizze avevano un ottimo aspetto e si sono rivelate proprio gradevoli! La pasta è alla napoletana, con un bel cornicione alto e soffice, pieno, ricco, di gusto simile al pane; nella Margherita il pomodoro era ben presente, non assorbito dalla pasta, fresco, gustoso, la mozzarella era ben amalgamata ma sempre separata dal resto, filante, saporita. La mia pizza formaggiosa era ben condita, confesso che ho un po' esagerato (ma semel... si può ), è piuttosto impegnativa, in ogni modo vale la pena, è molto gustosa, per chi ama il formaggio.
Dato che eravamo stati tutto il giorno a nuotare e scivolare all'Aquafàn, ci siamo concessi anche un dessert... O meglio, B. un bis, con una seconda Margherita (poffrabacco ) , io una fetta di Caprese, classica torta di cioccolato e mandorle guarnita con gelato al atte di bufala... Buonissima! 
Il servizio è buono. Il coperto è un po' sopra la media, composto da tovaglia di stoffa e tovagliette, tovaglioli di carta resistente e morbida, stoviglie normali; l'attesa per le pizze è stata piuttosto breve, i camerieri sono stati gentili e disponibili.
I prezzi per tutto questo? Non cari, né economicissimi: la pizza di B. è costata 5,50 , la mia 8 , in generale si arriva a 10 massimo per le pizze più elaborate. I dolci sono intorno ai 4-5 €.

Cosa abbiamo ordinato

2 pizze Margherita
1 pizza Tufanese
1 Coca Cola media
1 bottiglia d'acqua naturale da 0,5 l
1 torta Caprese  

Totale 33


Pizza Margherita














Pizza Tufanese
















In sintesi... Se capitate a Rimini o dintorni, vi consigliamo vivamente si provare questa pizzeria, non ve ne pentirete se siete amanti della pasta alta in stile "verace napoletano"!

Arrivederci a brevissimo!  


Voti 

Pizza:      B.          / R.
Locale:    B.        / R.
Servizio: B. / R.
Prezzi:     B.               / R.

Voto complessivo: B. / R.  

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringraziamo per i vostri commenti!