martedì 5 giugno 2012

Re Pizza

Buon pomeriggio!
Ieri sera siamo stati a mangiare in un posto piuttosto nuovo, il ristorante-pizzeria-caffè Re Pizza, sito in via Erbosa 12/r, in zona Firenze Sud: curiosi di scoprire questo luogo, abbiamo usufruito di un buono trovato su internet per approfittare di una cena a basso costo e scrivere una nuova recensione.
Il locale è molto semplice, luminoso, con ampie vetrate che danno su via Erbosa e una sua perpendicolare, spazioso, con tavoli apparecchiati con toni sul marrone e sedie di plastica resistente, elementari, che rammentano un bar (infatti Re Pizza è anche un caffè). Purtroppo non è molto in vista, dobbiamo dire che la posizione non è strategica, anche per questo vi invitiamo a porci attenzione, qualora vi trovaste da quelle parti: si confonde con un luogo di passaggio, un semplice "barrettino", invece vi ci si può fermare a mangiare, che sia a pranzo o a cena.
Il mio compare ha ordinato la consueta Margherita, io una Tartufata: purtroppo quest'ultima non c'era, il cameriere/pizzaiolo mi ha chiesto quindi di sceglierne un'altra e ho ordinato una Gamberetti e Zucchine. Ahimé mi è stata portata una Gamberetti e Rucola, non proprio quel che volevo. Vabbè . La nostra attesa è stata allietata dall'offerta di quattro coccoli con stracchino e prosciutto crudo sopra (antipastino della casa), un po' troppo unti per i miei gusti, ma buoni. Entrambe le pizze, cotte in forno elettrico (lo diciamo per completezza, non per screditarle) avevano una pasta dall'aspetto alla "napoletana", tradito purtroppo dalla consistenza e dal gusto. Il contorno era alto, con uno spessore di circa 1,5 cm, abbastanza soffice ma non come ci si aspetterebbe, il resto della pasta sottile; il sapore era semplice, non troppo "pieno", forse un po' insipido. Il pomodoro era un unico "lago" fuso insieme alla mozzarella, con un risultante gusto piatto, anonimo, che purtoppo era ulteriormente appiattito dalla presenza di olio in quantità per noi eccessiva. La mia pizza non era buona, sapeva troppo di pesce nonostante la presenza di pochi gamberetti ed era ricoperta di rucola un po' troppo amara; non mi piace l'accostamento tra questo tipo d'insalata e i gamberetti, forse però c'è qualcuno che lo gradisce...
Il servizio è abbastanza buono, anche se abbiamo qualcosina da notare. I tavoli sono apparecchiati meglio che in altri locali, infatti hanno delle tovaglie di stoffa coperte da tovaglie di carta spessa; i tovaglioli sono di carta semplice, a due veli, come spesso accade. Sarà stata una svista dei camerieri, ma la tovaglia del nostro tavolo aveva qualche macchiolina qua e là... Forse qualcuno prima di noi ci si era seduto per prendere un caffè. Per quanto riguarda la rapidità e la gentilezza del personale non abbiamo da dire nulla: bravi (peccato solo per la mia pizza "sbagliata"). Vi consigliamo di scandire bene le vostre ordinazioni, perché come è stata sbagliata la mia pizza, abbiamo sentito che è stata sbagliata anche quella di un ragazzo seduto al tavolo accanto al nostro...
I prezzi sono normali, non troppo economici: le pizze vanno dai 5 agli 8 €, una Coca Cola media 4 €, mezzo litro d'acqua naturale 2 € (un po' troppo). 
In sintesi, vi consigliamo questo locale per provare, può essere un luogo semplice e carino dove passare del tempo, forse meglio a pranzo, ordinando un primo o un secondo (accanto a noi c'erano dei signori che avevano ordinato degli gnocchi dall'aspetto appetitoso), per la pizza a nostro parere è meglio recarsi altrove.

Alla prossima!!!  


Pizza Margherita









Pizza Gamberetti e Rucola


 












Voti

Pizza:      B. 1 pizzettina e mezzo                / R. 1 pizzettina e mezzo
Locale:    B. 2 pizzettine              / R. 2 pizzettine e mezzo
Servizio: B. 3 pizzettine e mezzo  / R. 3 pizzettine
Prezzi:    B. 3 pizzettine e mezzo  / R. 3 pizzettine e mezzo

Voto complessivo: B. 2 pizzettine e mezzo / R. 2 pizzettine e mezzo 

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringraziamo per i vostri commenti!