domenica 8 aprile 2012

Pizzaballa

Innanzitutto...

 Buona Pasqua, amici visitatori!!!

Siamo di nuovo qui a dilettarvi con un'altra recensione, sulla pizzeria Pizzaballa, in via Arcangelo Corelli 17, dove siamo stati lunedì scorso insieme ai genitori di B.
Avevamo un coupon-offerta che prevedeva antipasto, pizza a volontà, bevuta e dolce in questo posto, quindi abbiamo approfittato per recensire una nuova pizzeria.
Beh... "pizzeria" è un po' altisonante, come termine, infatti il locale non è niente più di un circolo, è annesso a un campetto da calcio, quindi molto "rustico", essenziale, semplice e spartano. A chi volesse un'ambientazione elegante o un po' sostenuta è vivamente sconsigliato recarsi in questo luogo, ma per chi volesse passare una serata "senza impegno", "alla buona", è proprio il posto adatto: seggiole di plastica e metallo, tavoli elementari, apparecchiatura nella norma (non solo dei circoli ma anche di molte pizzerie), insomma, molto modesto
Quando siamo arrivati un signore (proprietario? cameriere? Non sappiamo ^_^) ci ha detto che dovevamo avere un po' di pazienza, perché prima di noi avrebbe dovuto preparare undici pizze per una tavolata di calciatori... Abbiamo pazientato e dopo mezz'oretta, per fortuna, ci hanno portato l'antipasto, costituito da coccoli piccoli piccoli ma in grande quantità, insieme a salame, prosciutto crudo e stracchino: il tipico antipasto che troviamo nelle pizzerie della nostra regione. Buono! Peccato che io soffra di gastrite , altrimenti non avrei preso solo due coccolini con poco stracchino!
Le pizze ci sono state offerte in formato grandissimo, divise a metà da due gusti. La prima è stata scelta dal signore, che ci ha imposto una metà Pizzaballa - ovvero con salsiccia, olive e origano - e metà Margherita. Dato che io sono di stomaco debole, non potendomi permettere la salsiccia, ho chiesto se fosse possibile prepararne un quarto ai funghi; il signore è stato molto, troppo gentile, mi ha detto che non c'erano problemi, che mi avrebbe preparato una pizza normale ai funghi... Così, quando ci sono state portate le pizze, B. ha gustato la metà Margherita, i suoi la metà Pizzaballa e io la mia pizza ai funghi (di cui purtroppo non ho la foto). Dopo questa prima esperienza, abbiamo ordinato una seconda pizzona, metà Margherita e metà Quattro Formaggi. Tutti i gusti hanno avuto successo, grazie anche alla qualità della pizza in sé, che, a dispetto di ciò che ci aspettavamo, non è risultata affatto male! La pasta è bassa, sì, ma è ben cotta e non infinitamente sottile, è un po' croccante ma senza esagerare, gradevole, sia alla masticazione sia al palato. Il pomodoro è abbondante e ha un buon sapore, semplice, è ben delimitato dalla mozzarella, che è ben cotta e saporita. La pizza Pizzaballa è piaciuta molto, so che gli ingredienti erano abbondanti e legavano bene tra loro; nella mia i funghi erano champignon e simili, ma il tutto non era insapore, tutt'altro! Infine, la Quattro Formaggi bianca, di cui ho assaggiato un pezzetto, mi è sembrata buona, anche perché il Gorgonzola (che personalmente non apprezzo) era poco evidente... ma queste sono opinioni di parte. 
Abbiamo concluso il nostro lauto banchetto con una piccola panna cotta (presa solo da me e dalla mamma di B., dato che altri dolci erano finiti) che purtroppo non era niente di che e ricordava un po' quelle confezionate che si trovano al supermercato...
Il servizio - come avrete intuito - è molto buono per quanto riguarda la disponibilità del personale, ma un po' scarno per il resto: tovagliette di carta, tovagliolini monovelo, bicchieri di vetro andante. Tuttavia bisogna notare che il coperto è gratis e questo va certamente a favore della pizzeria/circolo. Devo ripetere che il signore che ci ha serviti è stato davvero cortese, sopportando la mia pignoleria nella scelta della pizza: anche se è stato lento è solo da lodare, d'altronde aveva da servire un'intera squadra di calcio prima di noi!
I prezzi battono tutti: coperto gratis, bibite a costo basso, così come le pizze (una Margherita viene 3-3,5o €), prevedibile ma non scontato per il genere di posto.


Pizzona Margherita/Pizzaballa









 

Pizzona Margherita/Pizzaballa dall'alto















Il giudizio complessivo non può che essere positivo, ovviamente senza troppe pretese: un luogo alla buona dove cibarsi in compagnia. Buono, però, non come tanti circoletti che rifilano una pizza di scarsa appetibilità .

Alla prossima recensione!!!

Voti 

Pizza:      B. 3 pizzettine               / 
R. 3 pizzettine
Locale:    B. 2 pizzettine                       / 
R. 2 pizzettine
Servizio: B. 2 pizzettine e mezzo                  /
R. 3 pizzettine
Prezzi:     B. 5 pizzettine/ 
R. 5 pizzettine

Voto complessivo: B.  3 pizzettine / 
R.2 pizzettine e mezzo


Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringraziamo per i vostri commenti!