domenica 31 luglio 2011

Crazy Bowling

Dopo un bel po' di tempo (scusate l'assenza, abbiamo avuto qualche impegno di troppo) eccoci di nuovo a scrivere, cari amici!  
Venerdì sera è stata la volta della pizzeria Crazy Bowling, in via del Cavallaccio 3, accanto all'omonimo bowling, nel centro U.C.I., ex Warner Village "Il Magnifico". Abbiamo passato una piacevole serata, B. mi ha stracciata, dopo cena, a bowling, per l'appunto (io sono notoriamente una schiappa nei giochi in cui si debba lanciare una palla, leggera o pesante che sia)... Ma in questa sede dovrò parlare della nostra esperienza gastronomica! Dunque...
Il locale è piuttosto originale, riproduce un'ambientazione un po' "all'americana", con mura di mattoncini rossi lasciati a vista, soffitto con appese delle lampade con paralumi di colore blu acceso e dei tavoli con divanetti al posto delle sedie... un ambiente originale, che personalmente non apprezzo molto, ma che il mio compare ha gradito, anche per la presenza del bowling lì vicino.
Le pizze che abbiamo ordinato sono state la canonica Margherita, una pizza Gamberetti e Rucola e una pizza Rossa (perché B. non era per niente sazio ). Che dire? Ci sono state servite delle pizze dalla pasta croccantina e sottile, cotta al punto giusto ma troppo fine, tanto da non avere quasi un sapore. Il pomodoro era saporito, dal gusto vivo, anche se non abbondante, nemmeno nella Rossa (che aveva come farcitura solo salsa di pomodoro), la mozzarella non si faceva notare più di tanto e aveva il sapore standard delle "mozzarellette" da pizza, molto molto amalgamata al pomodoro, nella Margherita, priva d'individualità. Per quanto riguarda la mia pizza, appena arrivata ne ho visto solo la rucola, che la ricopriva totalmente, poi, mangiandola, ho scoperto che qua e là c'era qualche gamberetto insieme a pezzetti di mozzarella... Nulla di speciale, mangiabile ma non granché.
Sul servizio non abbiamo molto da ridire: il coperto si confà all'ambiente, è semplicemente costituito da tovagliette di carta con scritto "Crazy Bowling", i tovaglioli sono ovviamente di carta e il resto è "vero". I camerieri (vestiti anch'essi all'"americana", con cappellini da baseball, polo, jeans e grembiule) sono stati gentili, senza troppo eccesso.  
I prezzi per tutto questo sono un po' troppo alti: le pizze vanno da 4 a 9 €, ma non li valgono, data l'esiguità degli ingredienti, le bibite sono un pochino più care della media. Diciamo che il tutto "si salva" perché non ha grandi pretese e perché ha il bowling accanto... Altrimenti i nostri voti sarebbero ben più bassi.


Pizza Margherita















Pizza Gamberetti e Rucola















Così, abbiamo passato una bella serata, ma per quanto riguarda le pizze avremmo preferito molto di meglio!
Alla prossima! 


Voti 

Pizza:      B. 1 pizzettina e mezzo               / R. 1 pizzettina e mezzo
Locale:    B. 3 pizzettine     / R. 2 pizzettine e mezzo
Servizio: B. 3 pizzettine      / R. 3 pizzettine
Prezzi:     B. 3 pizzettine     / R. 2 pizzettine e mezzo

Voto complessivo: B. 2 pizzettine e mezzo / R. 2 pizzettine e mezzo 

Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringraziamo per i vostri commenti!